Le porticine per il vino

Lungo le strade della città di Firenze si possono incontrare, sopratutto sui muri dei palazzi antichi, delle minuscole finestrelle che hanno una forma ad arco molto simile alle tipiche porte fiorentine: alcune di esse conservano ancora l’originale chiusura in legno, altre invece sono state chiuse o addirittura murate nel corso degli anni.

Si tratta delle antiche finestre attraverso le quali, in passato, veniva distribuito il vino in eccesso prodotto in maniera privata dalle grandi famiglie notabili fiorentine.

Tra le tante “porticine” sparse per tutto il centro storico, la più significativa si trova in Via delle Belle Donne. In essa, nella parte sovrastante la stessa porta, sono indicati gli orari di apertura della distribuzione del vino; segno evidente di quanto la condivisione di un simbolo come il vino resti ancora – nel tempo – un concetto così importante.

® Copyright 2019 di: affittibreviafirenze.com
Le foto, i video e il testo pubblicati in questo blog sono di proprietà di: affittibreviafirenze.com, pertanto, è vietato copiare e fare riproduzione NON autorizzata. Gradiremo l’autorizzazione per qualsiasi tipo di utilizzo online e offline.

Lascia un commento

Booking online by Hotel.BB
it_ITItalian
it_ITItalian